Karate


MY KARATE

Ho iniziato a praticare KARATE alla fine degl’anni 80; allora era tutto diverso: ci allenavamo tutti i giorni, anche al Sabato. In palestra avevamo un gruppo di agonisti fortissimo e qualsiasi gara si affrontasse, qualche piazzamento era sempre garantito.Grazie a questa esperienza, ho cominciato a vedere il KARATE con occhi diversi; mi accorsi che dietro a quelle tecniche che tanti giudicano ripetitive e poco pratiche, si nasconde un bellissimo percorso formativo sia fisico che psicologico. Il problema però era che mancava un metodo di insegnamento, cioè mancava la capacità di far appassionare la gente a questo sport.

Fu li che cominciai ad uscire dalle 4 mura della palestra; volevo vedere se il problema fosse nostro o di tutti. Quello che trovai la fuori fu per me una cosa sconvolgente!!!!!!

Finalmente avevo trovato metodi didattici che fossero adatti al tempo in cui viviamo, finalmente avevo conosciuto persone che quel gesto cosi ripetitivo lo hanno reso divertente ed accattivante, e per finire persone che mi hanno fatto capire che il KARATE è un concentrato di scienza, etica, filosofia, fatica e non è da chiudere nelle 4 mura della palestra ma al contrario va condiviso a livello globale seguendo le regole del tempo in cui viviamo.

img_5727_karate_1In questo spazio che ho voluto intitolare in modo provocante e forse per qualcuno irritante

” MY KARATE”

pubblicherò foto, video, notizie e approfondimenti da me studiati, e se qualcuno volesse condividere con me le sue esperienze…..ben venga !!!!

Luca

japc3a3o-karate